APPROVAZIONE AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI "BONUS UNA TANTUM" AI LIVE CLUB E AGLI OPERATORI DI PRODUZIONE DI TEATRO PER RAGAZZI A SEGUITO DELL'EMERGENZA SANITARIA COVID-19 IN ATTUAZIONE DELL'ART. 26 D.L. 22 MARZO 2021, N. 41

Con Delibera n. 1892 del 15 novembre 2021 la Giunta ha approvato l’Avviso pubblico per la concessione di “bonus una tantum” ai live club e agli operatori di produzione di teatro per ragazzi a seguito dell’emergenza sanitaria COVID-19 in attuazione dell’art. 26 Decreto-legge 22 marzo 2021, n. 41.
L’obiettivo è quello di dare un ristoro parziale una tantum a proprietari e gestori di spazi adibiti alla musica dal vivo originale (LIVE CLUB) e operatori di produzione di teatro per l’infanzia e la gioventù (TEATRO RAGAZZI) in ragione delle difficoltà economiche derivanti dalla situazione causata dalla emergenza Covid-19.

Possono presentare domanda ed essere beneficiari dei contributi previsti dal presente bando esclusivamente i soggetti, comunque costituiti sul piano giuridico-amministrativo: aventi sede legale o operativa in Emilia-Romagna; che non siano soggetti pubblici ovvero soggetti rientranti nel perimetro di partecipazione o controllo da parte di enti pubblici; che, se società, non si trovino in stato di liquidazione o di fallimento e non siano soggetti a procedure di fallimento o di concordato preventivo; e in possesso di almeno uno dei seguenti ulteriori requisiti:

  • essere proprietari e/o gestori di uno o più spazi adibiti alla musica dal vivo originale (LIVE CLUB), che dispongono di uno o più locali in regola con le normative di sicurezza vigenti e con capienza massima di 1.500 posti e che abbiano organizzato e/o ospitato nel 2019 un minimo di 12 concerti, con documentazione fiscalmente valida che attesti il pagamento di cachet ad artisti;
  • essere un organismo che produce in prevalenza spettacoli di teatro per l’infanzia e la gioventù (TEATRO RAGAZZI), ossia un operatore di produzione le cui recite si siano svolte nel 2019 prevalentemente (ossia in numero superiore al 50%) in orario scolastico, vale a dire con inizio in orario mattutino o entro le 17:00, e che abbia svolto, nell’anno solare 2019, un minimo di 10 recite attestate da distinte di incasso e da reversali SIAE intestate al soggetto richiedente o da documentazione fiscalmente valida relativa all’avvenuta corresponsione del cachet;
  • che nell’anno 2020 abbiano subito rispetto all’anno 2019 un calo superiore al 20% del valore dato dalla somma del fatturato (fatture, corrispettivi, ecc.) e di finanziamenti pubblici di competenza dell’anno (sovvenzioni, contributi, incentivi, “ristori”, ecc.).

Ad ogni soggetto interessato è consentito presentare una sola domanda a valere sul presente Avviso; nel caso di presentazione di più domande da parte del medesimo soggetto, sarà considerata
esclusivamente la prima domanda ammissibile presentata in ordine cronologico e ogni ulteriore domanda sarà considerata inammissibile.

Nel caso dei LIVE CLUB, l’ammontare di Euro 150.000,00 verrà ripartito in parti uguali tra i beneficiari. Al fine della determinazione dell’entità del bonus per ciascun beneficiario le risorse complessivamente disponibili saranno suddivise per il numero dei beneficiari ammessi. Ai beneficiari verrà concesso un “bonus una tantum” pari a un massimo di Euro 10.000,00.

Stato del bando In corso

Data inizio
15/11/2021
Data fine
06/12/2021