Presentazione di progetti di educazione musicale da parte delle scuole di musica riconosciute dalla Regione Emilia-Romagna - a.s. 2021/2022

L’Invito è finalizzato a rendere disponibile un’offerta di educazione musicale, da realizzare nell’anno scolastico 2021/2022, a partire dalla piena valorizzazione delle esperienze già maturate e dei risultati conseguiti, riconoscendo il valore dell’educazione e della pratica musicale.

In particolare, si intende valorizzare le potenzialità di aggregazione e di promozione sociale delle istituzioni del territorio, arricchendone il contesto educativo, sociale e culturale, attraverso la collaborazione e messa in rete di diversi soggetti che, nella reciproca collaborazione e nel rispetto delle proprie competenze contribuiscono alla costruzione di un’offerta educativa ampia e aperta al territorio che valorizzi l’esperienza musicale collettiva, mettendo al centro studenti e studentesse, sostenendo lo sviluppo della creatività, la socializzazione e l’integrazione di tutti, con particolare attenzione agli alunni e alunne con disabilità o in condizione di svantaggio personale e sociale.

Destinatari
Studenti e le studentesse della scuola primaria, della scuola secondaria di primo e secondo grado nonché dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale realizzati dagli enti di formazione professionali e dalle istituzioni scolastiche del sistema regionale di IeFP.

Caratteristiche dei progetti
I progetti di educazione musicale candidati devono:

  • essere progettati e realizzati in partenariato con almeno due istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado o enti di formazione professionale del sistema di IeFP;
  • essere aggiuntivi e addizionali rispetto all’offerta formativa curricolare;
  • valorizzare e sviluppare la continuità didattica e pertanto permettere di integrare e ampliare l’attività curricolare rappresentandone il coerente ampliamento, sviluppo e approfondimento.

I progetti devono essere progettati per moduli e percorsi. Per modulo si intende un singolo intervento della durata pari a 30 ore rivolto a un minimo di 15 destinatari. I singoli moduli devono essere progettati con riferimento a una delle seguenti tipologie: canto corale; musica strumentale d’insieme; laboratori di propedeutica musicale.

La sequenza di due moduli costituisce un percorso. Ciascuno studente dovrà partecipare a un singolo percorso costituito da due moduli sequenziali riferiti a una stessa tipologia o a due distinte tipologie.

Soggetti ammessi alla presentazione della candidatura
Possono presentare progetti i legali rappresentanti dei soggetti gestori di scuole di musica dell’Emilia-Romagna inseriti nell’elenco delle scuole e degli organismi specializzati nell’organizzazione e gestione di attività di didattica e pratica musicale dell’Emilia-Romagna, riconosciuti per l’a.s. 2021/2022, in attuazione della delibera di Giunta regionale n. 1291/2018, approvato con determinazione del Responsabile del Servizio Sviluppo degli strumenti finanziari, regolazione e accreditamenti n. 7824 del 30/04/2021 “Approvazione dell’elenco delle scuole e degli organismi specializzati nell’organizzazione e gestione di attività di didattica e pratica musicale dell’Emilia-Romagna, riconosciuti per l’anno scolastico 2021/2022, in attuazione della DGR n.1291/2018”.

Risorse disponibili
Le risorse regionali destinate al finanziamento dei progetti di educazione musicale da realizzare nell’a.s. 2021/2022 sono pari complessivamente a euro 1.447.698,00 (di cui euro 447.698,00 per l’anno 2021 – pari al 31% – e euro 1.000.000,00 – pari al 69% – per l’anno 2022).

Modalità e termini di presentazione della candidatura
I progetti devono essere presentati dal legale rappresentante del soggetto gestore della scuola di musica utilizzando la modulistica disponibile in questa pagina del bando.

La Richiesta di finanziamento, unitamente alla Scheda descrittiva del progetto deve essere inviata via posta elettronica certificata all’indirizzo progval@postacert.regione.emilia-romagna.it entro e non oltre il 16/06/2021, pena la non ammissibilità.

La Richiesta di finanziamento deve essere firmata dal legale rappresentante del soggetto gestore della scuola di musica, o con firma digitale o con firma autografa accompagnata da copia del documento d’identità, e deve essere in regola con le norme sull’imposta di bollo. I soggetti esenti devono indicare nella domanda i riferimenti normativi che giustificano l’esenzione.

Insieme alla richiesta di finanziamento deve essere inviata in formato Excel la Scheda riepilogativa percorsi.

Tempi ed esiti della valutazione
Gli esiti della valutazione dei progetti saranno sottoposti all’approvazione della Giunta regionale entro 90 giorni dalle scadenze di presentazione.

Durata dei progetti
I progetti dovranno essere avviati non prima della data di pubblicazione dell’atto di finanziamento sul sito web istituzionale nella sezione Amministrazione trasparente.

I progetti dovranno realizzarsi nell’ a.s. 2021/2022 e, pertanto, convenzionalmente tra il 1° settembre 2021 e il 31 agosto 2022.

Responsabile del procedimento è Francesca Bergamini, Responsabile del Servizio Programmazione delle politiche dell’istruzione, della formazione, del lavoro e della conoscenza della Direzione generale Economia della conoscenza, del lavoro e dell’impresa.

Per informazioni progval@regione.emilia-romagna.it.