IN ANIMA, fuori per Fonoprint il debut album di DISARMO

01 Aprile 2021

IN ANIMA è il debut album di DISARMO, uscito il 30 marzo 2021 per Fonoprint.
DISARMO è solo l’ultimo dei progetti musicali di Claudio Luisi, cresciuto immerso nella musica fin da bambino. In questo capitolo musicale si percepisce tutta l’eleganza del songwriting di Claudio, ispirato dal nu-soul, dal R&B contemporaneo e dallo scenario internazionale del genere, con testi introspettivi e personali.

Intimo, introspettivo, fortemente personale: IN ANIMA indica fin dal titolo il punto di partenza di ogni istinto ispirazionale di DISARMO. È la sua parte meno visibile, la sua essenza e le sue voci interiori, che con dieci brani diventano di tutti senza perdere la delicatezza con cui sono nate. Si sviluppa così un racconto agrodolce di terremoti emotivi, che suscitano battaglie vissute da Disarmo in un eterno senso di irrisolto.

Il disco rinnova la pubblicazione dei singoli precedenti Pillole 2D, Antagonista, piombo, Oceano e Buio Infondo con cinque inediti, che completano il racconto esistenzialista di un artista capace di avvicinare cantautorato italiano contemporaneo a sonorità alt-soul di respiro internazionale.
Le uniche voci esterne che entrano nel disco sono quelle, lontane, delle influenze musicali dell’artista, che passano da The Miseducation of Lauryn Hill a Jeff Buckley e al primo James Blake. Il risultato è un’impronta sonora che raccoglie le sfumature più nascoste del soul, del gospel dell’alternative R&B.

IN ANIMA è un album cupo, che mette in luce l’animo più vulnerabile e inquieto, ma soprattutto reale, di DISARMO, naufrago che sa di dover partire da tutto ciò che è precario e introspettivo, certezza nell’incertezza.

FacebookInstagram

L’album è stato realizzato grazie al contributo della Regione Emilia-Romagna attraverso la Legge regionale 2/2018 “Norme in materia di sviluppo del settore musicale”.

Tracklits 
1. Macerie
2. Muro di Berlino
3. Oceano
4. Buio Infondo
5. Lividi
6. Piombo
7. Bro
8. Pillole 2D
9. Pretesto
10. Trasparente