ATER Fondazione scende in pista con Biglia!

15 Settembre 2021

È stato presentato oggi alla stampa Biglia – palchi in pista per la musica dal vivo, nuovo circuito dedicato alla musica dal vivo, creato da Ater Fondazione, che rappresenta un nuovo sistema di cooperazione tra soggetti diversi per rimettere al centro la performance tramite la progettazione di contenuti musicali ad hoc, con l’obiettivo di sviluppare nuovi modelli di gestione artistica e organizzativa, in cui i live club e i teatri coinvolti sono insieme ideatori, promotori e fruitori.

Cuore e motore di BIGLIA è la promozione sul territorio di una cultura musicale più condivisa, per creare una partecipazione attiva allo spettacolo dal vivo anche attraverso percorsi che si svolgeranno in collaborazione con i due spazi teatrali coinvolti, tramite momenti di formazione e sperimentazione e per la realizzazione, fin dall’autunno, di sonorizzazioni, laboratori, residenze d’artista e produzioni.

La nuova rete è costituita da quattro live club tra i più importanti in regione – Locomotiv Club di Bologna, Bronson di Ravenna, OFF di Modena, Circolo Arci Kessel di Cavriago (RE) – insieme a due teatri del Circuito Regionale Multidisciplinare di ATER Fondazione: Teatro Comunale Laura Betti di Casalecchio di Reno (BO) e il Salone Snaporaz di Cattolica (RN).
Professionalità ed esperienze a confronto, interdisciplinarità culturale e sperimentazione musicale sono le parole chiave di BIGLIA, per un susseguirsi di nuove traiettorie e collaborazioni, buone pratiche e progettualità condivise sui territori, con il coinvolgimento di diversi generi di pubblico, operatori e artisti.

Dopo due anni di sospensione delle attività live, i club coinvolti nel circuito BIGLIA sono pronti a riaprire le porte ospitando, già da ottobre, due tour per la stagione autunnale, mentre il Salone di Snaporaz offrirà il palco per un evento speciale.

Ad inaugurare BIGLIA – dal 21 al 24 ottobre – sarà il progetto ON, originale e potente trio composto da Riccardo Sinigallia (cantautore, autore e produttore romano), Adriano Viterbini (fondatore dei Bud Spencer Blues Explosion e I Hate My Village) e Ice One (produttore, rapper e dj).
Dopo un’anteprima romana di successo, la collaborazione tra i tre aveva subito una battuta di arresto a causa della pandemia ma oggi sono pronti a tornare in pista arricchendo la dimensione live con un’installazione di schermi su cui saranno proiettate  le immagini in diretta delle loro mani sugli strumenti e diverse rappresentazioni grafiche del suono insieme al coinvolgimento delle persone in sala.
Un evento basato sull’improvvisazione pura e orientato alla vibrazione collettiva, alla partecipazione fisica e simultanea per dare vita ad uno spazio di incontro unico e non ripetibile.

Il tracciato di BIGLIA verso l’ideazione e la sperimentazione di nuove performance dal vivo prosegue – dal 4 al 7 novembre – miscelando l’esibizione live di due tra i più promettenti artisti italiani del momento: Emma Nolde & Generic Animal, una coppia dagli spazi sonori diversissimi. I riverberi e le armonizzazioni che si uniscono a suoni crudi e grezzi. BIGLIA li presenta al pubblico sullo stesso palco per la prima volta insieme, uno spettacolo unico in cui Emma suonerà per Generic e Generic per Emma. Una produzione a cura di Locusta booking e Tempesta dischi.

L’evento speciale, pensato per il palco di Cattolica, è realizzato in occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri ed è in programma il 28 ottobre. Si tratta della sonorizzazione dal vivo del film Inferno (1911 – regia di Bertolini, De Liguoro e Padovan) a cura degli OvO, la band indie noise rock, sulla scena da oltre 20 anni, formata da Stefania Pedretti e Bruno Dorella. Ambientazione dantesca, estetica “bizarre” e genuina ferocia del film, si fondono con il lato ironico e grottesco del duo rumorista ravvenate, avvolti dalla cornice del Salone Snaporaz.

Scopri nel dettaglio il programma di BIGLIA.

Per informazioni e contatti: Ater Fondazione
+39 059 340221 – ater@ater.emr.itwebFacebookInstagramYouTube