"Giorni", fuori il video di Tugo

28 Dicembre 2020

È stato da poco pubblicato il video della band Tugo realizzato grazie a Suner, il project festival targato Arci dedicato alle band emergenti della regione e sostenuto dalla legge musica della Regione Emilia-Romagna.
Grazie a Suner, i Tugo hanno svolto la loro residenza al Circolo Arci Colombofili di Parma e lo scorso 26 settembre si sono esibiti live festeggiando il release del loro primo EP “Giorni”.

Tugo – bio
La crisi di mezza età, secondo recenti studi, è causa di gesti sconsiderati: si acquistano motociclette troppo veloci, si parte per la Namibia con Avventure nel Mondo, si lascia il lavoro di una vita per inseguire il sogno giovanile, mai del tutto abbandonato, di produrre braccialetti e bijou usando ossi di pollo…
C’è persino chi, dopo quindici anni passati a calcare palchi su e giù per lo stivale, strimpellando strumenti acustici sotto il sedicente nome di Divi di Hollywood, decide di intraprendere un nuovo percorso ripartendo da zero spinto da un mai domo entusiasmo.
Francesco Mazzini, batteria, Andrea Rossi, basso e voce, e Andrea Mordonini, chitarra e voce sono i Tugo. La band, nata a Parma nel 2018, si ispira liberamente al paesino più alto, nonché all’omonima area di servizio, di quel fazzoletto di terra magico che è il passo della Cisa. Un’ultima salita prima della discesa, l’ultima boccata di nebbia prima del sole caldo del mare, la transizione perfetta tra due mondi vicini e lontani; Tugo rappresenta l’idea di un viaggio musicale intrapreso con mezzi differenti ma dagli stessi passeggeri di sempre.
I Tugo, nella classica formazione power trio, hanno nostalgia del rock chitarroso di qualche anno fa; i loro primi pezzi si ispirano a Verdena, Zen Circus, Tre allegri ragazzi morti per citare qualche artista italiano; Arctic Monkeys, Foo Fighters, Strokes per una ventata internazionale.

Canale YouTube Tugo Band

Suner – il progetto
Tramite Suner, l’Associazione Arci Emilia-Romagna, con il contributo della Regione Emilia-Romagna, sta promuovendo la musica dal vivo quale strumento di arricchimento e aggregazione sociale lungo tutto l’asse che da Piacenza arriva fino a Rimini. Il progetto ha infatti vinto il bando regionale nell’ambito della legge sullo sviluppo del settore musicale (L.R. 2/2018) e così ha consolidato un circuito di oltre 36 circoli Arci per la produzione e la fruizione della musica contemporanea originale dal vivo per consentire agli artisti della regione di suonare, o meglio “suner”, crescere, formarsi, mettersi alla prova, salire su un palco, entrare in un circuito, produrre un disco, realizzare un video-clip.

Video

Giorni