Il Locomotiv Club di Bologna si rimette in moto con Adriano Viterbini

13 Ottobre 2021

Adriano Viterbini (Bud Spencer Blues Explosion – I Hate My Village – Bombino) torna sul palco con un nuovo show, solo, dove protagoniste saranno le sue chitarre.
Al Locomotiv Club, negli spazi del Dopolavoro Ferroviario, venerdì 15 ottobre apre la stagione dello storico live club bolognese e presenta un concerto unico, un viaggio senza guida, dalla forza della musica delle radici, il blues e la musica africana, agli spazi ambient e drone, utilizzando strumenti acustici ed elettrici (guitarsynth, chitarra resofonica acustica ed elettrica, ngoni) attraverso brani tradizionali e polverosi, atmosfere evocative e spaziali, musica tratta da i suoi due album solisti (Filmosound e Goldfoil ) e musica nuova.

Adriano Viterbini è uno dei chitarristi più ispirati della musica italiana contemporanea. Fondatore del duo Bud Spencer Blues Explosion e del supergruppo I Hate My Village.
Autore di due album solisti: Goldfoil – album che scava fino all’essenza madre di tutte le musiche, il blues delle origini, e che vede la partecipazione di Alessandro Cortini – e Filmosound – viaggio globe-trotter tra caleidoscopici suoni del mondo e sperimentazioni afrorock come “Tubi Innocenti”.
Stimato sessionman in studio e collaboratore dal vivo e in studio per tantissimi artisti, come Bombino, Nic Cester, Tre Allegri Ragazzi Morti, Fabi-Silvestri-Gazzè, Raf , Rokia Traoré.

Informazioni
Locomotiv Club
Via Sebastiano Serlio, 25/2 – 40128 Bologna
+39 348 0833345 – info@locomotivclub.it – www.locomotivclub.it

Apertura porte ore 21:00
Inizio live ore 22:00
Biglietti online
Tessera AICS 2021-22 obbligatoria