SARA  ZACCARELLI E PIOGGIA NOISE sono i giovani talenti dell'Emilia-Romagna

02 Novembre 2020

Si è concluso, nel rispetto delle norme di contrasto al Covid 19, alla Casa della Musica di Faenza, il workshop dei Giovani Talenti dell’Emilia-Romagna a cura di Materiali Musicali, realizzatosi con la collaborazione del MEI – Meeting degli Indipendenti e supportato dalla legge sulla musica della Regione Emilia-Romagna, L.R. 2/2018 “Norme in materia di sviluppo del settore musicale”.
I diplomi di partecipazione sono stati consegnati a Sara Zaccarelli, originaria di Loiano ma prodotta dal faentino Giovanni Versari, e ai faentini Pioggia Noise, una crew di giovani ventenni che si muovono tra trap, musica d’autore ed elettronica.
I vincitori del contest nel corso del workshop si sono potuti confrontare con il grande produttore e musicista Gianni Maroccolo e la cantante Roberta Giallo per un percorso formativo di grande livello.

Sara Zaccarelli, dopo essere stata tra i finalisti di Sanremo Giovani con il suo progetto NHUDA che vede coinvolti grandi musicisti della scena indie italiana come Giulio Ragno Favero, già nel Teatro degli Orrori, uscirà con il suo vinile, mentre i Pioggia Noise usciranno con il loro cd 3×1 che presenterà gli artisti Zero Paga, Ale di Loto e Giacomo Ambrosini.

Nel frattempo si sono conclusi con l’esibizione al MEI 2020, i tour promozionali degli artisti vincitori dello scorso anno, la ferrarese Argento e i riminesi Balto che
che hanno pubblicato, come da progetto, i nuovi album.

Proseguono le attività della Casa della Musica nella Sala Prove, al momento, come previsto dal DPCM, entrato in vigore lo scorso lunedì 26 ottobre fino al 24 novembre 2020, è fermo il cartellone live di Barakka Rock.